Nuovo look per lo Zio D’America a Roma

Per gli abitanti del quartiere Talenti a Roma è diventato davvero uno zio. Un punto fermo, un riferimento che, dal 1971 rassicura gli avventori con un’offerta variegata che va dalla mattina fino a tarda sera. Un luogo in cui prendere un caffè al volo, comprare qualcosa o rilassarsi per un aperitivo o un brunch domenicale.

Potremmo definirlo un “comfort place”, pronto a raccogliere le più svariate esigenze praticamente a tutte le ore. Ora, pur mantenendo questa caratteristica distintiva, lo Zio d’America fa un passo in avanti: a seguito di un’importante opera di restyling si mostra infatti completamente rinnovato, con una redistribuzione degli spazi più moderna, in cui spicca il grande bancone a penisola proprio al centro del locale.

Dalla pasticceria artigianale alla gastronomia, passando per il cocktail bar, una bottiglieria che conta fino a cento referenze e l’enoteca, con oltre mille etichette fra vini, spumanti e champagne, lo Zio d’America conferma la sua versatilità.
Con una novità: un menù degustabile in tutte le aree del locale, magari approfittando degli “zietti”, piatti in versione tapas adatti a ogni ora del giorno.

Appuntamento a domani, 22 novembre, dalle 18 alle 22, per festeggiare tutte le novità e scoprire il nuovo look dello Zio d’America.
Come in ogni festa, non mancheranno drink, assaggi dalla cucina e buona musica.

Lo Zio d’America
Via Ugo Ojetti, 2-20
Tel: 06 820 98 161
www.loziodamerica.it
Aperto tutti i giorni dalle 6:00 a tarda sera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: