A Roma tutto pronto per Vinòforum: al via il 15 giugno

Grandi Chef stellati della Capitale e non solo, degustazioni, talking e presentazioni. Special Top Tasting con verticali e approfondimenti su alcune delle realtà più interessanti del panorama vitivinicolo italiano e internazionale, Speed Tasting con i Master Sommelier della Vinòforum Academy. Seminari sui migliori extravergine di oliva della Penisola, masterclass guidate dagli esperti di Whisky Italy. E poi ancora serate esclusive con grandi Chef al fianco di maestri pizzaioli. Senza dimenticare le oltre 2.500 etichette presentate dalle cantine italiane e internazionali partecipanti.


È solo un assaggio del ricchissimo programma della quindicesima edizione di Vinòforum, che si aprirà il prossimo 15 giugno a Roma. Dieci giorni durante i quali i food e wine lover potranno dare sfogo alla loro curiosità, appagare il palato, il naso, gli occhi. Un evento dedicato agli appassionati, agli addetti ai lavori, ma anche ai semplici curiosi che hanno voglia di dare una “sbirciata” all’interno di questo affascinante universo che è la nostra enogastronomia.


Il pubblico del Vinòforum avrà inoltre la straordinaria possibilità di assaggiare le creazioni di grandi Chef a prezzi abbordabili. Dal 15 al 24 giugno, nelle Cucine a Vista, si alterneranno i nomi del calibro di Maurizio e Sandro Serva (La Trota), Roy Caceres (Metamorfosi), Giuseppe Di Iorio (Aroma), Gianfranco Pascucci (Pascucci al Porticciolo), Massimo Viglietti (Enoteca Achilli al Parlamento), Adriano Baldassare (Tordomatto), Riccardo Di Giacinto (All’Oro), Daniele Usai (Il Tino), Kotaro Noda (Bistrot 64), Alessandro Narducci (Acquolina), Davide Pezzuto (D.One), Marco Casshai (Atman a Villa Rospigliosi), Roberto Rossi (Il Silene), Marco Bottega (Aminta Resort), Nicola Damiani (Osteria di Passignano). Saranno allestiti dei veri e propri temporary restaurant nei quali gli Chef presenteranno tre diverse portate, dai pezzi forti del proprio repertorio a nuove creazioni frutto di estro, ricerca e tecniche innovative. Ad accompagnare i piatti, i grandi Champagne delle cinque Maison più importanti al mondo: Dom Pérignon, Krug, Veuve Clicquot, Moët & Chandon, Ruinart.


E poi ancora, immancabile, la Vinòforum Academy che quest’anno vedrà la straordinaria partecipazione delle migliori Enoteche della regione.
Fra le novità di questa edizione c’è invece la Wine & Gourmet Arena, un palcoscenico posizionato nel cuore della manifestazione, dove andranno in scena interessanti show in cui saranno protagonisti alcuni dei personaggi più noti del nostro panorama enogastronomico. L’attenzione sarà rivolta alle migliori produzioni agroalimentari nazionali e internazionali, dai focus sulla Borgogna e altri terroir d’eccellenza all’arte della mixology, dal ruolo dei professionisti della sala alle nuove frontiere della cucina d’autore.

Vinòforum
15 – 24 giugno
Lungotevere Maresciallo Diaz (angolo Via Mario Toscano)
Zona Farnesina – Roma
Per info e biglietti visitare il sito

“Il vino è talvolta una scala di sogno” – Antonio Machado

ENGLISH VERSION

Everything is ready for Vinòforum in Rome: from June 15th to the 24th
Great starred chefs of the capital but not only: tasting, talking,presentations. Special Top Tasting with vertical (special tastings in which you drink a type of wine from different vintages) and in-depth information on some of the most interesting realities of the Italian and international wine scene, Speed Tasting along with the Vinòforum Academy Master Sommelier. Seminars on the best extra-virgin olive oil of the Peninsula, masterclasses held by the Whiskey Italy experts. Exclusive evenings with great chefs alongside master pizza makers. Without forgetting the 2,500 labels presented by the participating Italian and international wineries. This is just a sample of the rich program of the fifteenth edition of Vinòforum, which will open today the15th of June in Rome. Ten days during which food and wine lovers will give vent to their curiosity and satisfy their senses. An event dedicated to enthusiasts, professionals, but also to those who want to give a “sneak peek” into this fascinating universe that is our food and wine.
The Vinòforum public will also have the extraordinary opportunity to taste the creations of great chefs at affordable prices. From June 15th to 24th, the “Cucine a Vista”, will host personalities such as Maurizio and Sandro Serva (La Trota), Roy Caceres (Metamorphosis), Giuseppe Di Iorio (Aroma), Gianfranco Pascucci (Pascucci al Porticciolo), Massimo Viglietti (Enoteca Achilli al Parlamento), Adriano Baldassare (Tordomatto), Riccardo Di Giacinto (All’Oro), Daniele Usai (Il Tino), Kotaro Noda (Bistrot 64), Alessandro Narducci (Acquolina), Davide Pezzuto (D.One), Marco Casshai (Atman at Villa Rospigliosi), Roberto Rossi (Il Silene), Marco Bottega (Aminta Resort), Nicola Damiani (Osteria di Passignano). Real temporary restaurants will be set up where the chefs will present three different courses, from the strong pieces of their repertoire, to the new creations, the result of inspiration, research and innovative techniques. The dishes will be mathced with, the great Champagne from the most important brand in the world: Dom Pérignon, Krug, Veuve Clicquot, Moët & Chandon, Ruinart. And then again the Vinòforum Academy that this year will have the extraordinary participation of the best wineries of the Lazio region. Among the novelties of this edition there is the Wine & Gourmet Arena, a stage located in the heart of the event, where will be staged interesting shows in which will be featured some of the most famous players of our food and wine scene. The focus will be on the best national and international agri-food production, from the Burgundy and other lands of excellence to the art of mixology, from the role of the professionals of the room to the new frontiers of the signature gourmet cuisine.

“Wine is sometimes a dream staircase “- Antonio Machado

English version by Francesco Fedele

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: