Ottobre: gli eventi da non perdere in giro per l’Italia

Siamo nel mezzo dell’autunno, una stagione che mi piace per i suoi colori caldi, le temperature ancora miti, i prodotti meravigliosi che ci regala. Sulle tavole italiane in questi mesi, ortaggi e frutta fra i miei preferiti: zucca, cachi, melograno, e naturalmente funghi e castagne, solo per citare quelli nella mia personalissima top-five. Molti degli eventi del mese di ottobre sono proprio legati a questi splendidi prodotti che ci fanno ricordare quanto sia bello vivere in una terra ricca di sapori come la nostra. Ve ne segnalo alcuni fra i più interessanti.

EVENTI OTTOBRE

Festival della gastronomia (7-10 ottobre, Roma. Officine Farneto)
Un evento che ha in sé molti eventi, tutti strettamente legati all’enogastronomia. L’intento è quello di valorizzare i nuovi talenti e fornire al pubblico degli appassionati e degli operatori una serie di approfondimenti in aree specifiche. Dal 7 al 10 ottobre, presso le Officine Farneto a Roma.

Tutte le info sul sito.

Settimane delle Castagne (8 ottobre – 5 novembre, San Genesio – Alto Adige)
San Genesio Atesino, situato in splendida posizione panoramica sull’altipiano del Salto sopra Bolzano, è la località più ricca di selve castanili di tutto l’Alto Adige. Un motivo più che sufficiente per celebrare questo frutto con una ricca proposta di evneti. Dall’8 ottobre al 5 novembre, un ricco calendario di appuntamenti per le Settimane delle Castagne, che si svolgono in concomitanza con il periodo del Törggelen, rito autunnale con il quale si celebra il vino nuovo.
Tutte le info qui

Nonsolobirra Festival (13-15 ottobre, Marano vicentino)


Giunto alla sua settima edizione, il Nonsolobirra festival anche quest’anno si propone come vetrina di birrifici italiani e, soprattutto, come momento di incontro tra domanda e offerta per il comparto birraio artigianale. Saranno 10 i birrifici artigianali italiani (con una proposta alla spina che supera le 70 referenze) che accompagneranno lo stand gastronomico. E poi ancora laboratori di degustazione birra e cibo, una cotta di birra pubblica, ed esibizioni live di gruppi rock e Dj.

 

Milano Golosa (14-16 ottobre, Milano, Palazzo del ghiaccio)


La sesta edizione dell’evento milanese vuole essere un omaggio alle trattorie e al panino italiano. L’ideatore, Davide Paolini, ha voluto infatti tracciare un viaggio che parte dalla materia prima e dal territorio per arrivare ai piatti regionali, al panino italiano, alla cucina della trattoria. Quest’anno saranno più di 200 gli artigiani del gusto presenti -panettieri, casari, pasticceri – selezionati in tutta Italia.

Sul sito info e programma.

Sagra della castagna e del fungo porcino a San Martino al Cimino (14-15;21-22 ottobre, S. Martino dle Cimino)


La castagna e il fungo porcino, due grandi protagonisti dell’autunno, saranno celebrati a San Martino del Cimino nel corso di due week end di ottobre: il 14-15 e il 21-22. In questo caratteristico borgo alle porte di Viterbo, si svolgerà una delle manifestazioni più consolidate del territorio, giunta quest’anno alla suq trentesima edizione. Diverse le iniziative previste, volte proprio alla valorizzazione di questi squisiti prodotti del territorio.

Qui tutte le info.

Forme, Bergamo capitale europea dei formaggi 2017 (20-22 ottobre, Bergamo)


Una tre giorni intensa, interamente dedicata ai formaggi. Con i suoi 9 formaggi Dop, i presidi slow food e i Principi delle Orobie, Bergamo è infatti la capitale europea dei formaggi. Nel corso della manifestazione, conferenze, mostre-mercato ed eventi, aperti al pubblico e agli addetti ai lavori, volte a promuovere l’importanza del territorio bergamasco nella produzione casearia.

Programma e informazioni sul sito.

Life of Wine (29 ottobre, Roma, Hotel Radison Blu)
60 cantine, 130 vecchie annate. Sono solo alcuni dei numeri di Life of wine, evento giunto alla sua sesta edizione che rappresenta un vero e proprio viaggio nel tempo attraverso l’evoluzione del vino.
Produttori da tutta Italia proporranno in degustazione ai banchi d’assaggio la loro ultima annata e almeno due vecchie annate delle loro etichette più rappresentative. In programma anche degustazioni guidate curate da importanti nomi del settore vinicolo nostrano.

“L’autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore”. – Albert Camus

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: