Un affascinante viaggio nella mente con le Chambers of Curious di Hendrick’s Gin

Come funziona la nostra mente? Quali sono le nostre inclinazioni più profonde? Siamo sicuri di utilizzare appieno tutto il nostro potenziale? E cosa sarà mai la “Scissura di Rolando”? Se queste domande vi hanno incuriosito, le Chambers of the Curious sono l’evento che fa per voi.
Due week-end (29 settembre-1° ottobre e 6-8 ottobre) durante i quali Hendrick’s Gin offrirà ai visitatori un’esperienza originale, estremamente ricca e stimolante che permetterà di conoscere meglio e con modalità del tutto inedite alcune “stanze” fra le più recondite della nostra mente. Due ore in cui il pubblico sarà coinvolto in una serie di divertenti “trattamenti” grazie alla complicità di un eccentrico Professore e dei suoi assistenti.

Un vero e proprio viaggio all’interno della mente umana, volto a stimolare la “Scissura di Rolando”, una zona inesplorata del cervello, dall’enorme potenziale. Le Hendrick’s Chambers of the Curious daranno la possibilità al pubblico di muoversi all’interno dello spazio, munito di una scheda dove sono indicati orari e stanze in cui si svolgono i “trattamenti”. Stiamo parlando di esperienze coinvolgenti grazie alle quali verranno delineati i tratti fondamentali della personalità dei partecipanti, senza tralasciare le loro principali inclinazioni. Alla fine di ogni “sessione” il Professore prescriverà un cocktail che potrà essere degustato all’interno di un bar dedicato.


Per chi non volesse seguire i consigli del Professore e i suoi divertenti “trattamenti”, sarà possibile comunque godere di una suggestiva location dove assaggiare i cocktail creati ad hoc per la Hendrick’s Chambers of the Curious. Si potrà inoltre interagire con “The Illusionist”, per conoscere e approfondire con lui tecniche di mentalismo ed esercizi di illusionismo.

I biglietti per l’evento sono acquistabili direttamente sul sito o all’ingresso della location, secondo disponibilità.

Hendrick’s Chambers of The Curious
Interni 33 – Via delle Botteghe Oscure, 33– Roma

“La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre”. – Albert Einstein

ENGLISH VERSION

A fascinating journey into the mind with the Hendrick’s Gin’s Chambers of Curious

How does our mind work? What are our most profounds tendencies? Are we using our full potential? And what is the “Fissure of Rolando”?
Whether these questions piqued your curiosity, the Chamber of Curious may be the event where you may want to be.
Two weekends (29th september – 1st october and 6th-8th october) in which Hendrick’s Gin will offer, in an unprecedent ways a: rich, inspiring and original experience to visitors that will allow you a deeper understanding of some of the most hidden “rooms” in our minds.
Two hours time in which the audience will be involved in some amusing treatments thanks to the complicity of an eccentric professor and his assistants.
A real journey in the mind focused on stimulating the “Fissure of Rolando”, an uncharted area of the brain that holds an enormous potential.still to be exploited. The Hendrick’s Chambers of the Curious will give the audience the opportunity to move within the place, equipped with a card as a “fun filled agenda” to show where and when the “treatments” will take place.
We’re talking of fascinating experiences that will outline the fundamental features of the personalities of the audience.
At the end of each “session” the Professor will prescribe a cocktail that may be be tasted in a dedicated bar.
For those who do not want to follow the advices of the Professor and attend his entertaining “treatments”, there will still be the possibility to enjoy the cocktails created by Hendrick’s Chambers of the Curious in a suggestive location.
You can also interact with “The Illusionist” to get to know and deepen mentalism techniques and illusionism exercises with the professor.
Tickets for the event can be purchased directly on the site or at the entrance to the location, subject to availability.

“The mind is like aparachute… It only works if we keep it open “- Albert Einstein

English version by Francesco Fedele

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: