Conquistata dal “crock” del nuovo Magnum pot

Non so voi, ma io quando sento quel “crock” non so resistere. Parte la salivazione e mi prende una voglia di gelato irrefrenabile. Il “Crock” in questione è quello inconfondibile del Magnum Algida, quel gelato peccaminoso che ha ridato nuova vita al format più semplice del mondo: stecco, gelato alla vaniglia, cioccolato. Bene, io sento che l’estate è alle porte quando, tra i jingle pubblicitari, in tv inizio a sentire quel “crock”. Anche quest’anno è stato così, se non fosse che quando ho alzato gli occhi per vedere le immagini, mi sono accorta che non c’era più la bocca ad addentare il cioccolato, ma quel rumore arrivava dritto dritto da un cucchiaino che “spaccava” il guscio croccante. Magnum pot è l’ultima novità di casa Algida, e io sono corsa a procurarmene una per assaggiarla e raccontarvela.


L’esperienza è più che appagante: ho iniziato infliggendo un duro colpo al cioccolato con un certo sadismo, sentito il “crock” ho affondato il cucchiaino nel gelato alla vaniglia. La cremosità è quella di sempre ma, a sorpresa, ho trovato anche le scaglie di cioccolato. Stringendo la coppa fra le mani mi accorgo che il guscio croccante si trova anche sui lati e questo non può che rendermi estremamente felice.
Insomma, questa Magnum pot mi ha davvero conquistato. So già che ne farò scorta perché è perfetta come coccola sul divano davanti a un bel film, ma si presta anche per un pranzo fresco e alternativo al mare o a bordo piscina. Ora non mi resta che provare le varianti alle mandorle e al cioccolato bianco.

 

“Dubito che ci sia al mondo una sorpresa più sconvolgente della prima volta che assaggi un gelato”. – Heywood Campbell Broun

ENGLISH VERSION

I don’t know if it’s the same for you, but when it “cracks”, I give in. Salivation starts and I long for an ice cream. The “crack” at hand is the unmistakable one from the magnum Algida, that sinful ice cream that brought back to life a very old format: stick, vanilla cream, chocolate.
Well, I sense summer aproaching when among the jingles of the ads on tv I can hear that “crack”.
It has happened this year too, except for the fact that my eyes met not the mouth bite into the chocolate covered ice cream but a spoon cracking the chocolate surface and sinking into a pot.
Magnum pot is the new at Algida and I’ve rushed to fetch me one, taste it and tell you.
A totally fulfilling experience: with a little sadism I’ve inflicted chocolate a severe blow, I’ve heard that “crack” and then the spoon has dipped inside the vanilla cream. Creamy as expected but: surprise surprise! I’ve found chocolates flakes in it.
Holdin the cup in my hands I’ve realized that the chocolate wraps the cream all’around and that makes me really happy.
All in all this Magnum pot conquered me. I know I’ll stock it up since it is perfect to cuddle one self with it while watching a movie on the sofa, but it is also perfect for an alternative lunch by the pool or at the beach.
Now I only need to taste the almond and the white chocolate version.

“I doubt there is a surprise in the world when you first taste an ice cream”. – Heywood Campbell Broun

English version by Francesco Fedele

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: