Arriva a Roma la Città della pizza

Napoletana, all’italiana, da degustazione o fritta? La preferite tonda o al taglio? Qualunque siano i vostri gusti in fatto di pizza questo week end ogni vostro desiderio potrà realizzarsi.
Da venerdì 31 marzo a domenica 2 aprile, infatti, Roma ospiterà “La città della pizza” il più grande evento dedicato a uno dei prodotti italiani più amati al mondo. Negli ampi spazi dell’area Guido Reni District si “esibiranno” 40 fra i migliori pizzaioli nostrani, proponendo ai visitatori oltre 90 differenti tipi di pizza. A selezionarli, i cinque autorevoli autori della manifestazione: Emiliano De Venuti, ideatore e CEO di Vinòforum, Luciano Pignataro, nota firma del giornalismo agroalimentare, Stefano Callegari, pizzaiolo nonché inventore del famoso Trapizzino, la nostra Tania Mauri e Luciana Squadrilli, giornaliste che hanno girato la Penisola in lungo e in largo proprio per conoscere approfonditamente questo prodotto simbolo dell’Italia e farne un libro “La Buona Pizza”.

Una tre giorni in cui la pizza sarà l’unica vera protagonista durante i quali si potranno seguire corsi e masterclass, ma anche ascoltare alcune delle più accreditate voci del settore nello “spazio convegni”come Gabriele Bonci, Gino Sorbillo, Enzo Coccia, Pierluigi Roscioli, Renato Bosco e i fratelli Salvo. Inoltre ci sarà modo di esplorare l’universo degli abbinamenti, dal più tradizionale, con la birra artigianale firmata Baladin, al più audace, con le bollicine italiane del Consorzio di Tutela del Prosecco DOC.
Infine, si potranno ammirare chef stellati e maestri pizzaioli esibirsi in emozionanti show cooking a quattro mani durante il “FerrarelleSensational Brunch e Dinner”.
Un evento da non perdere per tutti gli amanti della pizza, un prodotto che negli anni si conferma unico e speciale nella sua semplicità, incarnando in pieno lo spirito e il “sapore” del nostro Belpaese.

“Un Oscar, il sesso, un gelato e una pizza… Se avessi questo ogni giorno per il resto della mia vita sarei felice” – Dustin Hoffman

 

 

 

Città della pizza
Guido Reni District, via Guido Reni, 7 –Roma
venerdì 31 marzo ore 18.00 – 24.00
sabato 1 aprile ore 11.00 – 24.00
domenica 2 aprile ore 11.00 – 23.00
Ingresso gratuito.
Info http://www.lacittadellapizza.it

ENGLISH VERSION

Neapolitan way? Italian style? Fried? For tasting? Do you prefer a whole round pizza or a sliced one?
It doesn’t matter what kind of taste in pizza you may have!  Your desires will be fullfilled this week end at “La Citta della Pizza”.
The most important event about it will take place in Rome starting today 31st march to end on sunday 2nd april.
Forty of the most important “pizza chefs” will cook ninety different kind of pizza in the Guido Reni District.
All the chefs have been selected by:
1) Emiliano De Venuti CEO and creator of Vinòforum
2) Luciano Pignataro journalist
3) Stefano Callegari, pizza chef and inventor fo the famous “trapizzino”
4) Tania Mauri journalist
5) Luciana Squadrilli
who have travelled far and wide our Peninsula in order to acquire an in-depth knowledge  of this symbol of our Country and written a book abuit it: “La Buona Pizza”
“La Città della Pizza” is a “must see” and will last three days in which will there be: courses, masterclasses and meeting held by  Gabriele Bonci, Gino Sorbillo, Enzo Coccia, Pierluigi Roscioli, Renato Bosco e i fratelli Salvo.
You’ll also have the chance to taste different combinations between different kind of pizza and drinks, from the most tradictional: pizza and Baladin home brew, to the most daring: pizza and a sparkling prosecco from “Consorzio di Tutela del Prosecco DOC.”
Don’t miss the show of our chefs in the “Ferrarelle Sensational Brunch e Dinner”.
So make sure you tune in for that. Pizza embodies the the beauty and the flavor of our Belpaese.

“An Academy Award, sex, an Ice cream and a Pizza… If only I had this  for the rest of my life, I’d be happy!” – Dustin Hoffman

English version by Francesco Fedele

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: