Sciami di api su EXPO 2015

Api… In questo periodo dell’anno adoro ascoltare il ronzio delle api sotto i glicine fiorito…. Mi sdraio sull’erba, all’ombra, e mi lascio cullare dal suono e dal profumo dei fiori. Le api sono importanti, sono impollinatori naturali e fanno il miele, un ottima “medicina”.

glicineOggi sono arrivata a Milano, per EXPO 2015, e ho trovato le api nella stazione Garibaldi! Un bellissima mostra di progetti e disegni con arnie d’artista, Green Island – Alveari Urbani, dedicato al miele e all’apicoltura in città, più di 40 creativi da tutto il mondo hanno immaginato nuove ‘casette’ per le api.

Collegato alla mostra è stato ideato una sorta di ‘sciame urbano’ lungo l’anello delle antiche porte cittadine di Milano, tra laboratori didattici, degustazioni di nettare e arnie d’artista, che da ieri si arricchisce di due nuove opere.

api e glicineLe prime installazioni sono collocate ai Giardini Pubblici di via Palestro, co/ il Museo di Storia Naturale con le opere del duo olandese BEE Collective; al Giardino segreto del Terraggio (Zona Cadorna) con le tavole botaniche di CRTLZAK; allo Spazio Milano Green Point (Zona Pta Venezia) con il video della slovena Polonca Lovsin; al Giardino dello Spazio Lombardini22 (Zona Pta Genova) con la poeticissima arnia di Simone Berti e al giardino di Villa Necchi Campiglio del FAI con le casette per le api regine di Atelier del Paesaggio.

Alveari Urbani_card_low

Le api meneghine potranno ora godersi le fioriture di altri due giardini: Rotonda della Besana e Parco Sempione.

Nel parco della Triennale invece le api animeranno un alveare unico, il “Honey Factory”, firmato dal designer (e appassionato di apicoltura cittadina) Francesco Faccin. La sua è un’arnia didattica: le api entrano dall’alto, perciò la sicurezza è assoluta, mentre il vetro posto davanti consente l’osservazione della vita degli insetti a distanza ravvicinata.

236

Green Island Alveari Urbani avrà tante novità anche a giugno oltre ad essere diventato un progetto virale chee da Settembre si diffonderà in varie città d’Italia.

Share the buzz! Condividi il ronzio delle api!

“Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita” – Albert Einstein

ENGLISH VERSION

Bees … In this period of year I love to hear the hum of bees under the wisteria blooming …. I lie on the grass in the shade, and I let me relaxed by the sound and the scent of flowers. Bees are important are natural pollinators and they make honey.
Today I arrived in Milan, for EXPO 2015, and I found the bees in Garibaldi station! A beautiful exhibition of projects and designs with hives’ artist, Green Island – Urban Hives, dedicated to honey and beekeeping in the city, more than 40 creatives from around the world have imagined new ‘houses’ for bees.
Linked to the exhibition it has been conceived a sort of ‘urban swarm’ around the ring of the old city gates of Milan, between workshops, tasting nectar and hives artist, who from yesterday has been enhanced with two new works.

The first installations are located in the Giardini Pubblici of Via Palestro, co / the Natural History Museum with the works of the Dutch duo BEE Collective; the Giardino segreto of Terraggio (Cadorna Zone) with botanical plates of CRTLZAK; Spazio Milano Green Point (Pta Venezia Zone) with the video of the Slovenian Polonca Lovšin; the Giardino dello Spazio Lombardini22 (Pta Genova Area) with poetical hive of Simone Berti and the garden of Villa Necchi Campiglio of FAI with houses for the queens of Atelier del Paesaggio.
Milan Bees can now enjoy the blooms of two other gardens: Rotonda della Besana and Parco Sempione

In the park instead of the Triennale bees move a single hive, the “Honey Factory”, signed by the designer (and passionate about beekeeping town) Francesco Faccin. It is a teaching hive: the bees enter from above, so it is absolute security, so the glass placed in front allows observation of insect life at close range.

Green Island Urban Hives will have many new features even in June as well as becoming a viral project from September in various cities in Italy.

Share the buzz! Share the buzz of the bees!

“If the bee disappeared off the face of the earth, man would not lives more that four years” – Albert Einstein

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: