“Aria di Alba” sul tetto del mondo

Dopo San Sebastian – ricordate la gara tra chef italiani e spagnoli a suon di tartufi? – “Aria Di Alba” colpisce ancora e punta sempre più in alto. Grazie a Tartuflanghe – con il patrocinio dalla Città di Alba e della Regione Piemonte – lo chef italiano Fulvio Pierangelini presenterà un menù speciale con tartufi bianchi freschi d’Alba nei famosi grattacieli di Hong Kong e Macao.

Tryffel02Il 25 novembre ci sarà la prima cena con vista mozzafiato dal 102° piano dell’hotel più alto del mondo, il Ritz Carlton di Hong Kong. Lo chef stellato Pino Lavarra aprirà le porte del Ristorante Tosca per accogliere il maestro Pierangelini, interprete del tartufo bianco di Alba con quattro nuovi piatti, oltre alla sua celebre “Passatina di ceci con gamberi rossi”.

La seconda cena sarà il 28 novembre presso il ristorante Aurora dell’Hotel Altira in Macau, per inaugurare la stagione del tartufo bianco anche a Macau insieme allo chef Michele Dell’Aquila.

Aurora main dining areaAncora un volta il tartufo bianco di Alba diventa il protagonista di piatti firmati da grandi chef che si uniscono e confrontano, con contaminazioni di paesi diversi, in un evento incredibile quale è “Aria di Alba”.

E dopo la California, i Paesi Baschi e l’Oriente dove ci porterà Paolo con la sua pepita di Langa? Stay tune

«La grande cucina è una serie di attenzioni». – Fulvio Pierangelini

ENGLIH VERSION

After San Sebastian – do you remember the race between Italian and Spanish chefs with white truffles? – “Aria di Alba” strikes and pointing higher and higher. Thank to Tartuflanghe – with the support from the City of Alba and the Piedmont Region – Italian chef Fulvio Pierangelini will present a special menu with fresh white truffles of Alba in the famous skyscrapers of Hong Kong and Macau.

On November 25 there will be the first dinner with a breathtaking view from the 102nd floor of the tallest hotel in the world, The Ritz Carlton of Hong Kong. The Michelin-starred chef Pino Lavarra “open the doors” of Tosca Restaurant to welcome the master Pierangelini, who played with the white truffle of Alba with four new dishes, in addition to his famous “pea puree with prawns.”
The second dinner will be November 28 at the restaurant Aurora Altira Hotel in Macau, to open the white truffles’ season also in Macau with the chef Michele Dell’Aquila.

Once again, the white truffle of Alba becomes the protagonist of dishes from top chefs coming together and compared, with influences from different countries, in an incredible “Aria di Alba” event.
After America, the Basque Country and the East where it will take Paul with his white truffles of Langashire? Stay tune

The great kitchen has a range of care.” – Fulvio Pierangelini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: