Collisioni Harvest 2014

Alla conferenza stampa di Collisioni Harvest 2014 – Barolo 18/21 luglio – non si è parlato solo del programma, ricchissimo ed imperdibile, degli sponsor, istituzionali e non, dei produttori, non solo piemontesi, e di chi ci sta lavorando da mesi. A Torino si è voluto sottolineare l’importanza della cultura, dell’agricoltura e del territorio.

Fare cultura è importante per valorizzare una regione e dare continuità, per portarla all’estero.

Fare cultura è emozionarsi quando ti comunicano che hai avuto un riconoscimento da parte dell’Unesco.

Fare cultura dell’agricoltura è turismo, è tornare ai valori veri della terra, al paesaggio, alle persone, alle tradizione ed al lavoro, faticoso ed impegnativo, dei contadini.

Collisioni è un festival di musica e letteratura, di prodotti della terra, di vino, di eccellenze gastronomiche.

E la frase di Filippo Taricco, deus ex machina di Collisioni, “Il rock è figlio di contadini” raccoglie l’anima di questo incredibile evento in terra di Langa.

“La vera contentezza è una cosa attiva come l’agricoltura. È la capacità di tirar fuori da una situazione tutto quello che contiene. È difficile ed è rara” – Gilbert Keith Chesterton

ENGLISH VERSION

At the press conference Collisioni Harvest 2014 – Barolo 18/21 of July – has not only talked about the program, rich and unforgettable, sponsors, producers and who is working on it. In Turin, we wanted to emphasize the importance of culture, agriculture and land.
Making culture is important to highlight a region and give continuity to bring it abroad.
Making culture is excited when you have had a recognition by UNESCO.
Making agriculture culture is tourism, is to return to the true values ​​of the land, the landscape, the people, the tradition and work, tiring and challenging, the peasants.
Collisioni is a festival of music and literature, produces, wine, culinary excellence.
The phrase of Filippo Taricco, deus ex machina of Collisioni, “The rock is the son of peasants” collects the soul of this incredible event in Langa.
“True contentment is a thing as active as agriculture. It is the ability to pull out of a situation that contains everything. It is difficult and rare “- Gilbert Keith Chesterton

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: