Tè e teiere ha cambiato “casa”

Tè e Teiere ha cambiato sede. A pochi passi da dove era prima si è spostato in via dei Banchi Nuovi 37. L’interno è rilassante e molto luminoso, con due grandi vetrine, candide lampade a forma di teiera, colori tenui alle pareti e pavimento scuro, un grande tavolo di legno grezzo ed uno antico cinese, scaffali in ferro e mobili etnici. Oltre alla libreria – con testi in italiano, francese e inglese – troviamo le delicate tazzine in porcellana, le meravigliose teiere in ghisa, quelle classiche in ceramica bianca o dai colori vivaci o in vetro trasparente di marchi come Wedgwood e Pip Studio, le tazze variopinte, i vassoi, le creazioni degli artigiani e artisti cinesi, giapponesi e italiani, come Giovelab, che produce porcellane lavorate e decorate esclusivamente a mano, oltre a qualsiasi strumento necessario per una perfetta infusione.

Sempre più ampia gamma di tè e tisane nelle magnifiche scatole laccate di rosso! Tante le novità: una postazione riservata al Gong Fu Cha, l’antico metodo Cinese di degustazione, e 150 tipi di tè tra i più pregiati al mondo da Cina, Giappone, India e Taiwan.

Non manca un’accurata selezione di prelibatezze di piccoli produttori artigianali come marmellate, mieli, cioccolato, frutta disidratata e biscotti.

Alessandra è una vera esperta, selezionatrice scrupolosa delle migliori foglie da ogni parte del mondo, attenta nel creare i blend dei suoi tè aromatizzati, che, con la sorella Tiziana, sempre sorridente, sono molto attente ai gusti e alle richieste del cliente.

Inoltre, per i neofiti e i cultori di questa bevanda millenaria, verranno organizzati settimanalmente corsi sulla cultura del tè e degustazioni guidate.

In questa via del centro storico romano, a due passi dalla straordinaria piazza dell’orologio, c’è quest’oasi di luce e relax per gli amanti del tè e degli oggetti particolari, in uno spazio dove sembra che il tempo sia fermato.

“L’arte di bere il tè è un poema ritmato da movimenti armoniosi.” Nitobe Inazō

IMG-20140408-WA0009

ENGLISH VERSION

Tè e Teiere has changed location. A few steps away from where it was before it moved in via dei Banchi Nuovi 37. The interior is relaxing and very bright, with two large windows, lamps like white teapot, soft colors on the walls and dark floor, a large wooden table and another ancient Chinese, iron shelves and ethnic furniture.

In addition to the library – with texts in Italian, French and English – we find the delicate porcelain cups, the beautiful cast iron teapots, the classic white ceramic or brightly colored or clear glass such as Wedgwood and Pip Studio, the colorful cups, the trays, the creations of artisans and artists Chinese, Japanese and Italian, as Giovelab, which produces craft porcelain decorated by hand, in addition to any tool you need for a perfect infusion.
Increasingly wide range of teas and herbal teas in beautiful lacquered boxes of red! A lot of news: a position reserved for the Gong Fu Cha, the ancient Chinese method of tasting, and 150 different types of tea among the finest in the world from China, Japan, India and Taiwan.
A fine selection of delicacies from small artisan producers such as jam, honey, chocolate, dried fruit and biscuits.
Alessandra is a real expert, meticulous selector of the best leaves from every part of the world, careful to create the blend of its flavored teas, and, with her smiling sister Tiziana, are very attentive to the tastes and demands of the customer.
Also, for newbies and experts of this age-old beverage will be organized weekly courses on the culture and tastings of tea.
In this way of Rome’s center, a few steps from the amazing Clock square, there is this oasis of light and relaxation and particular objects for tea lovers, in a space where it seems that time has stopped.
“The art of drinking tea is a rhythmic poem by harmonious movements” – Nitobe Inazo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: