Brindisi “in volo” per i Cento Anni di attività della Famiglia Santarelli

Da domani 1 Febbraio fino al 30 Aprile 2014 inizierà, sui voli intercontinentali della classe Magnifica di Alitalia, la collaborazione con la storica azienda vitivinicola Casale del Giglio, fondata nel 1967 da Dino Santarelli, che celebra i Cento Anni dalla nascita della “Ditta Berardino Santarelli & Figli”. I Santarelli, infatti, operano nel mondo del vino dal 1914 e oggi, con Casale del Giglio, sono divenuti una realtà di riferimento nel panorama enologico, avendo dato il via, con un innovativo progetto di sperimentazione, allo sviluppo del territorio dell’Agro Pontino.

Casale del Giglio Azienda Agricola

Solo alcune tra le migliori etichette “Casale del Giglio”, tra bianchi, rossi, un vino da dessert e due grappe, quali Satrico, Antinoo, Shiraz, Madreselva, Mater Matuta, Aphrodisium Vendemmia Tardiva, grappe Petit Manseng e Petit Verdot (selezionate dal Sommelier Carlo Attisano, in collaborazione con FIS Roma), allieteranno in esclusiva i momenti enogastronomici dei passeggeri Alitalia, che sceglieranno le rotte di diversi Paesi del mondo, da New York a Osaka, da Buenos Aires a Los Angeles, da Toronto a Tokyo. L’ospite in volo potrà sfogliare un’elegante Carta dei Vini, vivendo così una sorta di tour enologico tra i vini “Casale del Giglio”, da abbinare alle diverse proposte culinarie Alitalia con i menù de “I grandi Maestri di Alma”, che vengono offerti a bordo. Alma, la scuola internazionale di cucina italiana, porta in volo l’innovativo progetto di “Contemporanea Italiana Cucina”, grazie alla collaborazione di oltre 60 grandi Chef del nostro Paese.

vini Casale del Giglio Alitalia

A terra, nelle lounge Giotto e Dolce Vita di Roma Fiumicino e nella lounge di Milano Linate, qualificati Sommelier dell’azienda illustreranno le peculiarità dei vini Casale del Giglio, che, per l’occasione, potranno essere degustati nei diversi Banchi d’Assaggio.

La partnership con Alitalia sarà solo l’inizio di un anno costellato da importanti momenti culturali, storico-artistici ed enogastronomici, per celebrare la storia dei Santarelli e la realtà Casale del Giglio, valorizzando allo stesso tempo il singolare territorio dell’Agro Pontino, in provincia di Latina, a cui sono molto legati.

ENGLISH VERSION

From tomorrow February 1 to April 30, 2014 will begin, on intercontinental flights of Alitalia’s Magnifica class, a collaboration with the historic winery Casale del Giglio, founded in 1967 by Dino Santarelli, which celebrates the birth of the Hundred Years’ Berardino Santarelli Enterprises & Sons. The Santarelli, in fact, operating in the wine business since 1914 and today, with Casale del Giglio, became a landmark in the wine scene, having kicked off, with an innovative research project, development of the territory of the Pontine Land.

Only some of the best labels “Casale del Giglio”, including white, red, dessert wine and two brandies, which Satrico, Antinous, Shiraz, Madreselva, Mater Matuta, Aphrodisium Late Harvest, grappa Petit Manseng and Petit Verdot (selected by the sommelier Carlo Attisano in collaboration with Rome FIS) will delight in the unique wine moments of Alitalia passengers, who will choose the routes of the different countries of the world, from New York to Osaka, from Buenos Aires to Los Angeles, from Toronto to Tokyo. The guest will be able to browse an elegant in-flight wine list, experiencing a sort of wine tour among the wines “Casale del Giglio”, to match the different culinary Alitalia with menus of “The Great Masters of Alma” which are offered on board. Alma, the International School of Italian Cuisine, brings in flight the innovative project “Contemporary Italian Cuisine”, thanks to the collaboration of more than 60 great chefs of our country.

On the ground, in the lounge Giotto and Dolce Vita in Rome Fiumicino and Milan Linate airport lounge, qualified Sommelier will explain the characteristics of the wines Casale del Giglio, who, for the occasion, can be tasted in the various benches of Taste.

The partnership with Alitalia will be just the beginning of a year dotted with major cultural events, art-historical, food and wine, to celebrate the history and reality of Santarelli Casale del Giglio, while enhancing the unique territory of the Pontine in the province of Latina, which are very close.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: