Birre sotto l’albero a Roma

Curiosa di vedere come poteva essere questa settima edizione della rassegna natalizia “Birre sotto l’albero”, dal 14 al 16 dicembre a Roma, sabato sono stata a pranzo all’Open Baladin di Roma.

Il locale era, ovviamente pieno, ed il clima, come sempre, festaiolo. La lista e la scelta delle birre, scritta sui muri, “infinita”. Per mia grande fortuna, mentre ero lì, c’era il grandissimo Kuaska che ha fatto una strepitosa degustazione della Birra del Borgo Seven (H)ops, nata dalla collaborazione di Extraomnes, Toccalmatto, Brewfist, Baladin, Free Lions, Opperbacco, tutti presenti e molto goliardici.

Questa manifestazione permetteva di provare le migliori produzioni natalizie italiane e internazionali.

I locali coinvolti erano il Macche, il Bir&Fud e l’Open Baladin. Domenica mattina era possibile provare una vera “colazione all’inglese” con cibo e birra ad hoc, organizzata da Birra Stavio al Bir&Fud.

Lunedì alla Taberna di Palestrina c’è stata una serata speciale, una cena con le diverse birre natalizie, sotto la guida di Kuaska, e i birrai presenti quali Leonardo Di Vincenzo di Birra del Borgo, Roy Paci di Birrogastrofonici, Paolo Fontana di Baladin, Valter Loverier di Loverbeer, Nicola Perra di Barley, Gino Perissutti di Foglie d’Erba.

Ora non ci resta che attendere il prossimo Natale con nostalgia!!!!

“In realtà, una donna è molto più simile a una birra! Hanno un buon profumo… sono belle a guardarsi, venderesti tua madre per averne una… ma non ti puoi fermare a una, vuoi berti un’altra donna!” – Homer Simpson

ENGLISH VERSION

I was curious to see how could be the seventh Christmas edition of “Beers under the tree” from the14th to 16th December in Rome. On saturday I went for lunch at the Rome Open Baladin.

The place was obviously full and the climate partying. The list and selection of beers, written on the walls, was infinite. To my great fortune, while I was there, there was the great Kuaska who did an amazing tasting of Birra del Borgo Seven (H)oops, born from the collaboration of Extraomnes, Toccalmatto, Brewfist, Baladin, Free Lions, Opperbacco, all present and much goliardic.

This event permit to try the best Italian and international beer productions.

The local involved were the Macche, Bir & Fud and the Open Baladin. Sunday morning it was possible to experience a real “breakfast” with food and beer ad hoc, organized by Beer Stavio at Bir & Fud.

On monday to Taberna Palestrina there was a special evening, a dinner with the various Christmas beers, under the guidance of Kuaska, and present brewers such as Leonardo Di Vincenzo of Birra del Borgo, Roy Paci of Birrogastrofonici, Paul Fontana of Baladin, Valter Loverier of Loverbeer, Nicola Perra of Barley, Gino Perissutti of Foglie d’Erba.

Now we just have to wait until next Christmas nostalgia!!

“In fact, a woman is more like a beer! They have a nice smell … they are beautiful to look at, you would sell your mother to get one … but you can not stop at one, you want to drink another woman! “- Homer Simpson

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: