Biscotti per il tè con farina Enkir

Settembre è sempre un bel mese. Le giornate sono luminose e ancora lunghe, il sole splendente e caldo, il cielo terso e di un azzurro intenso, mattina e sera piacevolmente fresche.

E tra il gran premio di Misano, le mie perlustrazioni in Romagna e Marche, tra produttori di vino e cibo, tra vigneti e paesaggi mozzafiato, mi sembrava di essere ancora in estate, senza la calura dei mesi precedenti.

Poi però, come spesso succede in questo periodo, arriva la prima pioggia, il cielo diventa grigio, l’aria è più fredda e torna la voglia di stare in casa, leggere un bel libro o sperimentare nuove ricette.

Ed io, essendo un amante del tè, mi sono fatta i biscotti, delicati e fragranti.

Ingredienti

  • farina Enkir Mulino Marino 150 gr
  • un uovo intero fresco
  • 70 gr di zucchero di canna grezzo (o 5 cucchiai di miele se preferite)
  • 100 gr. di burro
  • un pizzico di sale
  • la scorza di mezzo limone non trattato
  • 3 cucchiai di muesli, al gusto che preferite

Anche oggi avevo a disposizione prodotti “di casa”, come le uova, il burro ed il limone.

Lasciare il burro fuori dal frigo per farlo ammorbidire. In una ciotola mettete la farina Enkir setacciata e lo zucchero (se invece decidete di usare il miele aggiungetelo alla fine). Poi unite l’uovo, il burro morbido, il sale, la scorza del limone ed il muesli. Impastare il tutto per breve tempo, non troppo a lungo, come mi ha consigliato Fulvio, fino a quando non diventa morbida. Farne tante palline che metterete su una teglia con carta da forno. Infornare e 180 °C in forno pre riscaldato per circa 20 minuti. Lasciare raffreddare.

I biscotti sono profumati, teneri e molto nutrimenti, perfetti anche per la prima colazione!

“Io faccio in assoluto i migliori biscotti di avena del mondo, ma non li faccio spesso perché non è giusto… verso gli altri biscotti.”– da serial Friends

20130908161235792

ENGLISH VERSION

September is always a nice month. Days are still long and bright, the sun is shine and warm, the sky is clear and deep blue, the morning and evening pleasantly cool.

Among the Misano’s Grand Prix, my explorations in Romagna and Marche, between wine and food producers, among vineyards and breathtaking scenery, it seemed to be in summer time without the heat of the previous months.

And then, as often happens in this period, the first rain comes, the sky turns gray, the air is colder and the I have the desire to stay at home, reading a good book or experimenting new recipes.

And I, being a tea lover, made cookies, delicate and fragrant.

Ingredients

  • 150 gr Enkir flour Mulino Marino
  • one whole fresh egg
  • 70 gr of brown sugar (or 5 tablespoons of honey if you prefer)
  • 100 gr of butter
  • a pinch of salt
  • zest of half biologic lemon
  • 3 tablespoons of muesli, taste that you prefer

Even today I had available products “at home”, such as eggs, butter and lemon.

Leave the butter out of the fridge to soften it. In a bowl place put the Enkir flour sifted and sugar (if you decide to use honey add it at the end). Then add the egg, soft butter, salt, lemon and muesli. Mix all the ingredients for a short time, not too long, as Fulvio recommended me, until it becomes soft. Make many balls that you will put on a baking sheet with parchment paper. Bake and 180 ° C in pre-heated oven for about 20 minutes. Allow to cool.

The cookies are flavorful, tender and very nutrients, also perfect for breakfast!

“I make absolutely the best oat cookies in the world, but do not do it often because it is not right … to other biscuits. “– from serial Friends

20130908161235792

4 commenti

  1. Primo lavoro con la farina Enkir. L’aspetto è invitante davvero e deve essere una farina molto forte (suppongo), vero?

    1. in realtà l’avevo usata x la frolla, questa ricetta cambia poco ma sono prove. è molto proteica ed ha una bellissima “storia”… non bisogna maneggiarla molto. sono molto buoni e me li hanno già mangiati tutti!!!!

      1. Se li finiscono è un buon segnale 🙂

      2. si però domani sono senza…. 😉

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: