fiori di zucca fritti

Estate magica estate! Frutta e verdura a volontà, cruda o cotta, per primi piatti o dolci, colorata e gustosa, soprattutto quando si ha la possibilità di poterla raccogliere dall’orto e mangiarla appena colta! Questa è una delle mie fortune: quando vado a trovare i miei genitori, la mattina faccio colazione in giardino e poi vado a vedere cosa “offre” la natura: pomodori, zucchine, fagiolini, melanzane, cetrioli, peperoni, insalata, lamponi, ribes, more, susine, prugne, pesche ed erbe aromatiche.

E come resistere alla tentazione di non fare i fiori di zucca appena colti?

Ecco la mia ricetta:

Ingredienti:

  • 300 gr di farina di riso
  • 100 gr di acqua fredda
  • 250 gr di birra fredda
  • un pizzico di sale
  • 8/9 cubetti di ghiaccio
  • 500 gr di fiori di zucca
  • olio extra vergine di oliva per friggere
pastella

pastella

Mescolare la farina di riso, unire poco per volta la birra ed il sale fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea. Lasciare riposare in frigo per almeno un ora.

Pulire i fiori di zucca stando attenti a togliere il pistillo.

Immergere i fiori nella pastella fredda, il cui contenitore sarà dentro un contenitore più grande contenente ghiaccio per mantenerlo freddo

Cuocerli nell’olio bollente e, quando saranno dorati, toglierli e farli e asciugare su carta assorbente; Servire caldi.20130820124614453

Se vi piace potete aggiungere alla pastella del parmigiano reggiano grattugiato e del rosmarino tagliato finissimo.

Quando si va in cucina bisogna pur cucinare con gli ingredienti che si trovano” – Giovanni Giolitti

ENGLISH VERSION

Summer magic summer! A lot of fruits and vegetables, raw or cooked, with pasta or used for sweet, colorful and tasty, especially when you can eat them freshly picked from the garden! This is one of my fortunes: when I go to visit my parents, in the morning I have breakfast in the garden and then I go to see what nature “offers”: tomatoes, zucchini, green beans, eggplants, cucumbers, peppers, lettuce, raspberries, currants, blackberries, plums, prunes, peaches and herbs.

And how can you resist the temptation to make the freshly pumpkin flowers fried?

Here is my recipe:

Ingredients:

  • 300 gr of rice flour
  • 100 gr of cold water
  • 250 gr of cold beer
  • a pinch of salt
  • 8/9 ice cubes
  • 500 gr of pumpkin flowers
  • extra virgin olive oil for frying

Mix the rice flour, add beer and salt until the batter is smooth and homogeneous. Let stand in refrigerator for at least an hour.

Clean the flowers being careful to remove the pistil.

Dip the flowers in the cold batter, whose container will be put in a larger container containing ice to keep it cool

Cook them in very hot oil and, when they are golden brown, remove and let them dry on absorbent paper. Serve hot.

If you like you can also add  the grated Parmesan cheese and finely chopped rosemary to batter.

“When you go in the kitchen you cook with ingredients at your disposal” – Giovanni Giolitti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: