Una giornata esaGELATA

Il 1 luglio Alberto Marchetti inaugura la sua seconda gelateria a Torino, in Via Po 35/b.

marchetti-16 (1).jpgUna giornata all’insegna del gelato artigianale e dell’alta qualità. Alberto Marchetti vuole festeggiare questo bellissimo momento con gli amici, quelli che insieme a lui vivono e condividono questa ghiotta e impareggiabile arte.

Da Valenza a Salsomaggiore, da Belluno a Pisa le zone di provenienza dei grandi nomi dei gelatieri che proprio il 1 luglio porteranno i loro ingredienti e le materie prime tipiche del loro territorio per preparare, nella nuova gelateria di Marchetti, sapori e suggestioni uniche e indimenticabili.

Ecco l’anteprima: Paolo Brunelli sperimentatore di miscele e ingredienti nel suo laboratorio di fronte al Palazzo del Comune ad Agugliano (Ancona); Andrea Soban della storica gelateria di Valenza che affonda le sue radici nella tradizione del Gelato della Val di Zoldo; Marco Viel presidente dei gelatieri di Confartigianato del Veneto e proprietario della gelateria la Delizia di Belluno e, infine, Gianfranco Cutelli da Pisa della gelateria “De’ Coltelli” e Corrado Sanelli di Salsomaggiore Terme, figlio d’arte che si diverte a sperimentare ed è stato il primo gelatiere ad utilizzare l’azoto liquido nel processo di lavorazione del gelato.

Un ritrovo di eccellenze per deliziare i palati dei torinesi dalle 18,30 alle 21,30 per una degustazione gratuita.

I gusti sono segreti perché la sorpresa saprà incuriosire e ingolosire ancora di più.

sorbetti

sorbetti

Nel suo nuovo negozio Alberto Marchetti ha in serbo tantissime novità, alcune sviluppate con Igor Macchia, chef del ristorante “La Credenza” di San Maurizio canavese e amico di sempre.

Perché il gelato non è affatto una cosa semplice, ma è con semplicità che conquista chi lo assaggia.

… tenente Daaan, gelato alla creeemaaaa” – Forrest Gump.

ENGLISH VERSION

Alberto Marchetti inaugurates his second ice cream shop in Turin, Po street 35 / b.

July the 1st will cool the summer of Turin with the inauguration.

A day to live full of ice cream and high quality. Alberto Marchetti wants to celebrate it in the company of friends, those who live with him and share this incomparable art.

There will some of most famous ice cream men: Paul Brunelli investigator of mixtures and ingredients in his workshop in front of the Town Hall in Agugliano (Ancona);  Andrea Soban of the historic ice cream shop in Valencia that has its roots in the tradition of ice cream Zoldo; Marco Viel ice cream makers Veneto Confartigianato president (Delight Ice cream shop of Belluno) and Gianfranco Cutelli, the ice cream shop “De ‘Coltelli” in Pisa and Corrado Sanelli, son of art who likes to experiment and the first who was using liquid nitrogen in the process of ice cream.

A meeting point of excellence that will delight the palates of Turin  from 18.30 and until 21.30for everybody who will pass in Via Po for a free tasting. Tastes are still a secret, because as always Alberto Marchetti likes to do … the surprise and intrigue will tempt even more.

In his new shop Alberto Marchetti has many innovations, some developed with Igor Macchia chef of Ristorante “La Credenza” di  San Maurizio Canavese and a friend.

Ice cream is not a simple thing, but it is with simply that conquers who tastes it.

… Lieutenant Daaan, vanilla ice cream“-Forrest Gump.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: