Pasta al pesto

20130421125200324Questo pesto l’ho fatto a giugno 2012, con le piante del mio terrazzo, rigogliose e profumatissime. Ne ho fatti tanti barattoli e li ho surgelati (si tira fuori dal freezer un paio di ore prima di cucinare la pasta).

In questa fredda giornata di primavera inoltrata, un sapore estivo per il nostro palato.

Ingredienti per il pesto:

  • 40 foglie di basilico
  •  25 gr di pinoli
  •  1/2 bicchiere d’olio d’oliva extravergine
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  •  2 cucchiai di pecorino
  • sale grosso
  • 200 gr di pasta

Bisognerebbe usare il mortaio, ma in mancanza di tempo, o per grandi quantità, io utilizzo il tritatutto o il frullatore. Ogni foglia di basilico va raccolta, pulita bene, lavata e asciugata con della carta assorbente, così non si rovinano le foglie (ancora meglio passarne una ad una con un panno umido…). Prendere un pizzico di sale grosso, il basilico, i pinoli e l’olio: frullare il tutto a media velocità. Mettete in una ciotola e unire i due formaggi grattugiati, mescolandoli insieme.20130421125813092

Se il pesto vi risulta già salato non salare l’acqua della pasta. Se rimane asciutta aggiungete l’olio a fine cottura o dell’acqua di ebollizione. Mai cuocere il pesto. Non metto l’aglio perchè personalmente mi risulta un po’ indigesta.

Far bollire l’acqua, versare la pasta e farla cuocere. A cottura ultimata, una volta scolata, versare in una terrina e unire il pesto mescolando bene gli ingredienti. Fare le singole porzioni e. su ogni piatto, mettere foglie di basilico fresco.

Per la pasta ho scelto quella di kamut: il risultato è stupefacente e piace molto al mio bambino di 3 anni!

Macaroni… m’hai provocato e io te distruggo, macaroni! I me te magno!”  – Alberto Sordi – Nando dal film Un Americano a Roma di Steno – 1954

Un commento

  1. Il profumo del pesto è ineguagliabile! Io lo congelo nei bicchieri di plastica: in questo modo è possibile utilizzarlo anche all’ultimo momento rompendo la plastica! Si scongelerà più velocemente!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: