Piovono polpette… di soia

L’altro giorno chiaccherando con un’ amica mi invitava a riflettere che i nostri bambini, nelle nostre scuole, mangiano molta carne.

Per il mio “ragazzino” ho scelto l’asilo anche in base a questo e comunque anche a casa cerchiamo di mangiare sano ed equilibrato.

Polpette alla soia

INGREDIENTI x 7 polpette

100 gr di bistecchine di soia biologiche e non ogm 20130414125630557_pp

2 uova

1 cucchiaio di olio

25 gr di parmigiano reggiano grattugiato

1 cucchiaio di pangrattato, meglio se fatto da voi

sale qb

Mettere per un’ oretta le bistecchine di soia in acqua per reidratrarle.Trascorso il tempo, strizzarle e sminuzzarle al coltello e nell’ apposito elettrodomestico. Impastarle con uova, sale, olio, parmigiano e pangrattato. Fare delle polpette grandi come una biglia di vetro grande e friggerle in abbondante olio extra vergine di oliva (se proprio non vi piace usate solo quello di arachidi). Mettere su carta assorbente (se avete della carta paglia è perfetta) e mangiare calde. Le ho accompagnate con un insalatina primaverile appena raccolta nell’orto… uno sballo!

“Se avete fame di adrenalina e siete ghiotti di avventure preparatevi ad essere serviti… piovono polpette!” dal film “Piovono Polpette” di Phil Lord

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: