Baccalà alla vicentina

Prima che finisca definitivamente l’inverno. 2011_0322_130728AA

Ingredienti

800 gr di baccalà ammollato

6 cipolle ramate

20 gr di prezzemolo

1 spicchio di aglio

150 gr di latte

30 gr di farina

300 gr di olio extra vergine

Tagliare il baccalà a pezzi, asciugarlo, spinarlo e sigillarlo velocemente. Affettare la cipolla a julienne e farla appassire a fuoco lento con l’olio e l’aglio in camicia per circa 45 minuti. Aggiungere il latte e fare cuocere a fuoco basso per altri 15 minuti, far ridurre e aggiungere i tranci di baccalà. Mettere in forno a 60°C per circa mezz’ora emulsionando il fondo e servire, eventualmente, con crostini di polenta e prezzemolo tagliato piccolo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: