Veggie Burger al mercato di Markthalle Neun

Avevo già citato questo mercato nel post sul food sharing.

Rispetto a quello all’aperto nella piazza Kollwitzplastz, in cui si poteva acquistare molto e smangiucchiare qualcosa, qui c’erano tanti “locali” in cui si poteva mangiare piuttosto che le bancherelle in cui acquistare:

carne grigliate e patate al forno, pesce alla griglia, formaggi, salumi italiani, caffetterie, un ristorante con cucina espressa patrocinata da Slow Food Germania, vino e sidro, l’ apple crumble fatto sul momento, quiche salate, zuppe e dolci preparati in loco ed un veggie burger molto sui generis che mi ha molto interessata sia per il prodotto che per la storia della sua “mamma”.

Booth Markthalle9Già il nome è molto evocativo “Sun Day Burgers” (posizionato di fronte ad un fantastico baby parking, tutto in legno, dove i bambini possono mangiare e giocare), creato da Lilith Rudhart , ex attrice, che decide di diventare vegetariana e cambiare la sua vita. Il tutto haDSC03648 inizio quando ha l’opportunità di poter gestire un catering vegetariano presso il famoso mercato delle pulci di Berlino, nel Mauerpark, e capisce che può diventare fonte di guadagno ma anche qualcosa di più significativo: uno stile di vita. Un anno più tardi Lilith aperto un altro stand vegan al Markthalle.

La motivazione che oggi la spinge a continuare è di fornire un pasto sano e gustoso sia ai vegetariani che non, a  persone interessante al cibo vegan o che pensano di poter adottare un modo di mangiare diverso e consapevole. Lilith fa anche laboratori per educare. Tutti gli ingredienti per i prodotti o le merci offerti provengono da produttori biologici o da commercianti organici. Il suo prodotto principale è il Burger Day Sun, un panino tostato di grano duro e riempito con verdure (insalata di stagione, cetriolo, pomodoro, barbabietola, germogli, coriandolo) e un hamburger fatto di soia grigliato e marinato, che fornisce vitamine e fibre. Cuoce sulla griglia, utilizza tofu marinato e salse fatte in casa (salsa chili, salsa di arachidi, noce di cocco e mango chutney). Oltre al delizioso Burger Day Sun, si possono gustare ottimi frullati preparati al momento con frutta selezionata e/o verdura. Si può anche acquistare quelli che sono chiamati i SuperAlimenti, come l’ aloe vera o la polvere di maca, questa è un utilissimo adattogeno.Inoltre coltiva un orto con erbe curative e aromatiche che usa per i suoi frullati.

Qualche consiglio da Lilith: per il lunch “Il miracolo verde” (un frullato a base di verdure di stagione, ananas e mela, avocado e menta) con il Burger Sun Day con tutte le salse (detto anche Dalai Lama) e un pezzo di torta di avocado e lime, mentre per il pomeriggio un “Energy Boost”: The Purple Rose (un frullato con cacao grezzo, aronia, maca in polvere e banane) e uno o più biscotti di sesamo.

Dal 1 marzo Sun Day Burger aprirà anche solo la domenica al Mauerpark flewmarket, in Prenzlauerberg / Mitte, tutti i giorni dall’ora di pranzo all’ora del thè!

Anche se ci sono vocaboli strani riferiti a cibi a noi poco noti, ma veri,  il risultato che ha ottenuto Lilith è notevole, sono gustosi e sfiziosi, si presentano e, soprattutto, fanno bene!

Un commento

  1. “Veggie Burger al mercato di Markthalle Neun giridigusto” ended up
    being a good read and therefore I really was in fact very pleased to read it.
    I appreciate it-Jacklyn

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: