Mercato in Kollwitzplastz

Il sabato è giorno di mercato anche a Berlino. Il freddo pungente di quella mattina (-8°DSC03588C alle 11 del mattino) non ci ha fermate e ci siamo avviate verso un carinissimo mercato all’aperto, a Prenzlauer Berg, nella piazza Kollwitzplastz. Non si vedeva l’ombra di un turista, solo gli abitanti della zona, in bicicletta (perfettamente attrezzati), famiglie numerose con passeggini che sembrava dei suv, bambini trascinati sulle slitte, studenti, alternativi e artisti, tutti in fila ad attendere il proprio turno, una piazza dove tutti procedono tranquilli e le automobili non sono ammesse.

Qui si può comprare frutta e verdura biologica, fiori, cappelli e maglioni di lana, libri vecchi, formaggi di ogni tipo e provenienza, coffe bar, pane fresco e dolcetti vari, vino da degustare, prodotti greci, sapone e miele, olio e pesto in varie versioni, caldarroste, pesce, tofu, uova, ma anche pasta fresca e parmigiano: tutto di ottima qualità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si può anche mangiare: zuppe e falafel, panini con pesce grigliato al momento o marinato, fave di cioccolato tostato e, ovviamente, venditori di salsicciotti, patatine, curry wurst, birra e vino bianco.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tania torre

Tania in un momento di follia

Qui c’è anche il monumento piu` importante del quartiere, il Wasserturm, cioè l’acquedotto costruito nel 1769 dagli inglesi e completato con la torre di 30 metri nel 1856. I suoi sotterranei furono usati dai nazisti per imprigionare e torturare: una targa ricorda le persone che qui persero la vita Oggi vengono usate per fare delle mostre, nelle catacombe, e nella parte superiore ci sono degli appartamenti.

Siamo anche passate da Hausemannstrasse, un viale di palazzi d’epoca, negozi e bar particolari.

Sarebbe stato il momento ideale per andare a scaldarci in qualche caffetteria, ma un altro mercato, per fortuna coperto, ci attendeva nel quartiere di Kreuzberg: il Markthalle Neun. A domani!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: